READING

Dove per molti c’è niente, per me c’è ...

Dove per molti c’è niente, per me c’è tutto

Pensare che ho sempre mal sopportato quelli che fanno i conti alla rovescia, che campano con in bocca la frase, che poi si trasferisce sull’online, “I’ll miss this”.
Pensare che li ho sempre pure insultati.
E adesso invece, lo dico a voce bassa, li capisco.
Perché io il mio posto l’ho trovato, e ne sono pure gelosa.
Ho trovato uno di quei luoghi dove per tutti, molti, non c’è niente, e invece per me quel niente è proprio tutto. Ho cercato spiegazioni, tuttavia non è razionale, non è esplicabile, è semplicemente questione di pancia, o di cuore, che tanto dicono essere collegati.

Sono talmente tanto gelosa di quel posto lì nel nord della Spagna che ci porto solo persone che possano effettivamente capirlo, che non devono prendere i suoi repentini cambi d’umore atmosferico come esca per potersi lamentare, che non devono prendere il suo essere “tanto paese” (ovvero farti trovare tutto chiuso) come un buon motivo per tenere il muso, che siano in grado di comprendere la pura bellezza della slow life, che siano capaci di dialogare pacificamente con la natura, e di adattarsi ad essa, non di scontrarsi con lei (che tanto sarebbe una causa persa).

Anche stavolta sono ovviamente tornata dai ragazzi della Escuela de Surf La Curva, che mi fanno sempre sentire a casa. Io e i miei amici abbiamo preso una camera della surf house tutta per noi, e il feeling è stato decisamente quello nostalgico delle gite della scuola, quindi pazzesco.
Quest’anno c’è una novità nella surf house: una piccola casetta dove Dani, appena ventidue anni, fa tavole da surf, le Lemon Surfboards. E visto che dopo che ho postato una sua foto sul mio Facebook s’è scatenato l’Internet femminile, di sicuro avrà una grande percentuale di acquirenti donne.
L’altra (brutta) novità è che ci tornerò solo ad Aprile, perché non esistono voli diretti, una vera tragedia, e quindi mi perderò il dramma dell’inverno della Cantabria, la sua violenza, i suoi colori sbiaditi e freddi.
Anzi, magari ci tornerò in moto.
Nel frattempo sto meditando sulla prossima destinazione surf, che pare sia davvero il Marocco.

Vedi il video Loredo #SurfWithSmile

besach-black
bike-la-curva-school

dog-loredo-2
friend io-alex jump la-curva-surf-school landscape langre-beach

spaccata-lemon lemon-surfboard2 lemon-surfboards

dog-loredo playa-del-somo-y-de-loredo profile smoking
street surf-guy-loredo surf-interiors-2 surf-interiors surf-interiors2 surf-wetsuit-lucia-del-pasqua surfwith-smile van


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
@FASHIONPOLITAN