READING

[Video] #SurfWithSmile (ancora) Loredo

[Video] #SurfWithSmile (ancora) Loredo

Surf. Avrò preso due onde in tre giorni, troppo violente e alte per me, credo di avere avuto paura cinque volte, ma quello che conta per me è stare in acqua. Crescendo con la tavola ho imparato che non devi dimostrare niente a nessuno, che non importa se stai sulla schiuma o sull’onda pulita, se stai dentro un’ora o tre, se sei bravo o una schiappa, importa quella sensazione che solo la tavola ti da: un mix di gioia infinita, brivido, pace, concentrazione. Poi c’è Loredo, Cantabria, ormai sono di casa, amo quel posto. Amo il fascino dell’ibrido tra mare e campagna, tra pace e violenza. Ci sono i ragazzi della Escuela de Surf La Curva, che sono davvero come una famiglia. C’è Dani con le sue Lemon Surfboards, forgia tavole con una passione tale che ti si apre il cuore in due. Ci sono i bellissimi incontri che fai nella surf house, come Germain Fruteau, un ragazzo di ventidue anni, ex insegnante di matematica (sì, avete capito bene), che sta girellando da solo alla ricerca della pace e dell’onda perfetta, e che canta e rappa da dio. La canzone “Juliette” nel video è proprio la sua.
C’è Trinidad Castillo, una dolcissima designer che vive e lavora proprio a Lorendo (ed ha un talento pazzesco).
Grazie a GoPro per il supporto tecnico.

How to Share With Just Friends

How to share with just friends.

Posted by Facebook on Friday, December 5, 2014

 


RELATED POST

  1. Valeria

    24 aprile

    ti capisco, anch’io adoro l’acqua 🙂

INSTAGRAM
@FASHIONPOLITAN